Progetto > Branding | TOV | Copy | Web design
Cliente > Writinghub
Brief
Gerardo, cliente storico con diverse attività, durante la pubblicazione del suo primo romanzo, che ha riscosso numerosi consensi, mi ha chiesto di lavorare al suo progetto editoriale personale. 
WritingHub è un'opportunità per chi ha qualcosa da dire ma non trova le parole giuste. Servizi editoriali, come il ghostwriting alla portata di tutti, abbattendo le barriere e i toni altezzosi che caratterizzano questo ambiente. 
Gerardo immaginava il suo progetto come un supporto amico per chi ha una storia da raccontare.
il progetto
appunti, stralci 
di giornale, post it, ritagli e testi evidenziati.
Il design del logo per WritingHub attinge all'estetica della dattilografia, del giornalismo e dell'artigianato della scrittura. È un mosaico creativo di appunti e mappe concettuali, evidenziazioni e annotazioni, post-it e tracce di ricerca: un omaggio alla metodologia dietro la composizione testuale. Il logo stesso fa uso di un carattere monospace che evoca le vecchie macchine da scrivere, mentre gli elementi di design selezionati si armonizzano con lo stile della scrittura manuale e dei titoli tipici della stampa giornalistica.
l'identità del Brand
Visivamente, la Brand Identity si presenta come una mood-board ispirata ai collage di ritagli giornalistici, tutti realizzati in uno stile intenzionalmente informale e accessibile. Questo approccio è deliberatamente scelto per avvicinarsi al nostro pubblico di riferimento in modo inclusivo e rassicurante, invitandolo a sentirsi parte di una comunità che valuta l'ascolto e l'apertura piuttosto che intimidirlo con un'aura di esclusività tipica del mondo editoriale.
Back to Top